Tag: / pagamento

Patrocinio a spese dello Stato: decreto di pagamento deve essere contemporaneo alla sentenza Tribunale, Milano, sez. IX civile, decreto 22/03/2016

19 maggio 2016

Per effetto dell’art. 83 comma 3-bis d.P.R. 115 del 2002 (introdotto dall’art. 1 comma 783 della l. 208/2015) il decreto di pagamento (pronunciato con atto separato e distinto dalla sentenza) deve intervenire contemporaneamente alla pronuncia del provvedimento definitivo del giudizio, a seguito di rituale istanza del difensore. È quanto ha stabilito il giudice nella pronuncia […]

art. 1 comma 783 della l. 208/2015 art. 83 d.P.R. 115 del 2002 contemporaneo decreto di pagamento Ordine Avvocati Sciacca pagamento patrocinio gratuito

Nessun commento »


Equitalia, a Ferragosto sospese le notifiche delle cartelle esattoriali. E presto pagamenti più comprensibili

21 aprile 2016

Nel periodo di Ferragosto saranno sospese le notifiche delle cartelle esattoriali emesse da Equitalia, proprio come già accaduto tra il 24 dicembre e il 6 gennaio. L’annuncio arriva direttamente dall’amministratore delegato Ernesto Maria Ruffini che, nel corso dell’audizione alla commissione Finanze sulle tematiche connesse all’attività di riscossione coattiva, ha spiegato l’importanza di questa tregua tra […]

agosto chiarezza Equitalia motivazione pagamento Ruffini sospensione

Nessun commento »


Patrocinio a spese dello Stato: decreto di pagamento deve essere contemporaneo alla sentenza

15 aprile 2016

Tribunale, Milano, sez. IX civile, decreto 22/03/2016 Per effetto dell’art. 83 comma 3-bis d.P.R. 115 del 2002 (introdotto dall’art. 1 comma 783 della l. 208/2015) il decreto di pagamento (pronunciato con atto separato e distinto dalla sentenza) deve intervenire contemporaneamente alla pronuncia del provvedimento definitivo del giudizio, a seguito di rituale istanza del difensore. È […]

gratuito pagamento patrocinio spese stato Tribunale Milano

Nessun commento »


Diminuiscono i tassi di interesse e le sanzioni civili in caso di omesso o ritardato versamento dei contributi previdenziali e assistenziali: i chiarimenti dell’INPS.

1 aprile 2016

Buone notizie per chi deve regolarizzare i contributi INPS e INAIL: diminuiscono l’interesse di dilazione e differimento e le sanzioni civili per omesso o ritardato versamento contributi. Ciò grazie ad una decisione di politica monetaria della Banca Centrale Europea che ha ridotto di 5 punti base (0,05%) il tasso di interesse sulle operazioni di rifinanziamento […]

inail inps Interessi pagamento procedura riduzione sanzioni sconti

Nessun commento »