Tag: / avvocato

Avvocato e depenalizzazione: falsificare la firma del cliente non è più reato

18 Aprile 2017

Cass. sent. n. 18657/17. L’avvocato che falsifica la firma del cliente e poi l’autentica non commette più reato. Tale condotta, che comunque rientra nell’illecito di falso in scrittura privata (1), è stata di depenalizzata l’anno scorso (2) e costituisce oggi solo un illecito civile che è fonte, a tutto voler concedere, di risarcimento del danno […]

Art. 1 L. n. 7/2016 Art. 481 cod. pen art. 485cp avvocato Cass. sent. n. 18657/17 cliente depenalizzazione falsa firma Ordine Avvocati Sciacca Sanzione

Nessun commento »


Rimborso spese anche per l’avvocato che si difende da solo

13 Gennaio 2017

Cassazione civile Sez. II, Sentenza n. 189 del 09/01/2017 Con la sentenza n. 189/2017 la Corte di Cassazione si pronuncia in tema di soccombenza e di rimborso delle spese processuali nell’ipotesi in cui un avvocato decida di difendersi da solo. Il caso. Con atto di citazione un avvocato, difensore in proprio, proponeva appello avverso la […]

art. 86 cod. proc. civ. art. 92 cod. proc. civ. avvocato Cassazione civile Sez. II Ordine Avvocati Sciacca rimborso spese Sentenza n. 189 del 09/01/2017 soccombenza

Nessun commento »


Cassazione: l’errore non basta per affermare la responsabilità dell’avvocato

15 Novembre 2016

Cass., III sez. civ., Sent. n. 22882/2016 Non basta l’errore o l’omissione a integrare la responsabilità dell’avvocato, in quanto il cliente deve dimostrare che, in assenza di quella condotta asseritamente colpevole, si sarebbe probabilmente verificato un esito diverso e più favorevole. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, III sezione civile, nella sentenza n. 22882/2016 […]

allegazione avvocato Cass. condotta errore esito III sez. civ. Ordine Avvocati Sciacca Responsabilità Sent. n. 22882/2016

Nessun commento »


Corte UE: sì ai rimborsi forfettari per l’avvocato

28 Agosto 2016

Corte di Giustizia UE, sentenza C‑57/15 Un sistema che preveda tariffe forfettarie per rimborsare le spese di assistenza legale a carico della parte soccombente, in un procedimento relativo a diritti di proprietà intellettuale, è conforme al diritto dell’Unione Europea. L’articolo 14 della direttiva 2004/48/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 29 aprile 2004, sul […]

art. 14 della direttiva 2004/48/CE assistenza legale avvocato Corte di Giustizia UE forfait Ordine Avvocati Sciacca rimborso sentenza C‑57/15

Nessun commento »


Irap: non basta la segretaria per assoggettare l’avvocato

9 Giugno 2016

Cassazione Civile, SS.UU., sentenza 10/05/2016 n. 9451 La Corte di Cassazione a Sezioni Unite, con la sentenza n. 9451 del 10 maggio 2016, è stata chiamata a pronunciarsi su una questione di particolare importanza in materia di IRAP. Il principio di diritto affermato dalla Suprema Corte rappresenta la soluzione al dibattito giurisprudenziale succedutosi nel corso […]

attività produttive autonoma organizzazione avvocato irap Ordine Avvocati Sciacca segretaria sentenza 10/05/2016 n° 9451

Nessun commento »


Guida in stato di ebbrezza: niente prelievo del sangue senza avvocato

1 Giugno 2016

Cass., IV sez. pen., sent. 22711/2016. Sono inutilizzabili le analisi del sangue effettuate sul fermato per guida in stato di ebbrezza se queste siano state disposte con atto urgente della polizia, ma senza aver avvisato il trasgressore della facoltà di farsi assistere da un difensore di fiducia, ex art. 114 disp. att. c.p.p. Lo ha […]

art. 114 disp. att. c.p.p. artt. 354 e 356 c.p.p avvocato Cass. ebbrezza guida IV sez. pen. Ordine Avvocati Sciacca sent. 22711/2016

Nessun commento »


I nuovi contratti di convivenza passano dagli avvocati

12 Maggio 2016

  I contratti che regoleranno i rapporti di convivenza delle coppie di fatto passeranno dagli avvocati. A prevederlo espressamente è il testo del ddl sulle unioni civili sul quale ieri il Governo ha posto la fiducia e che, con molta probabilità, diventerà legge dello Stato entro domani. Il testo andrà ad innovare l’ordinamento italiano inserendo due nuovi istituti […]

avvocato contratti di convivenza Liceità dall'accordo Opponibile Ordine Avvocati Sciacca

Nessun commento »


Sequestro d’urgenza: nessun obbligo di avvisare l’indagato di farsi assistere dal difensore

11 Maggio 2016

Cassazione penale, SS.UU., sentenza 13/04/2016 n. 15453. Nell’ipotesi di sequestro preventivo d’urgenza, operato dalla polizia giudiziaria, non sussiste alcun obbligo di avvisare l’indagato della facoltà di farsi assistere dal difensore. E’ quanto emerge dalla sentenza delle Sezioni Unite Penali della Corte di Cassazione del 13 aprile 2016, n. 15453. Le Sezioni Unite sono state chiamate […]

assistenza avvocato decreto di sequestro preventivo nullità Ordine Avvocati Sciacca polizia giudiziaria sequestro d'urgenza sezioni unite

Nessun commento »


Responsabilità dell’avvocato: la diligenza si valuta in base alla complessità della causa

30 Marzo 2016

Cassazione Civile, sez. II, sentenza 16/02/2016 n° 2954 La diligenza dell’avvocato è da valutarsi in base alla complessità della causa. L’inadempimento delle obbligazioni inerenti l’esercizio di un’attività professionale non può essere desunto dal mancato raggiungimento del risultato desiderato, ma valutato alla stregua della violazione del dovere della diligenza professionale in relazione alla natura dell’attività esercitata. […]

avvocato causa complessità diligenza inadempimento Responsabilità

Nessun commento »