Giudici di Pace nuovamente in sciopero dal 26 giugno per un mese

5 giugno 2017


Nuovo mese di sciopero in vista per i giudici di pace, dopo l’astensione attualmente in corso dal 15 maggio fino all’11 giugno.

I giudici di pace incroceranno nuovamente le braccia per un mese dal 26 giugno fino al 23 luglio per protesta contro lo schema di decreto legislativo approvato dal Governo, in attuazione della riforma introdotta dalla Legge 28 aprile 2016, n. 57.

Si tratta della quarta astensione dalle udienze del 2017, dopo quelle dal 20 al 24 marzo, dal 19 al 21 aprile e quella in corso in questi giorni; ma la protesta non finisce qui, perché le associazioni rappresentative di categoria preannunciano scioperi ininterrotti di un mese ad intervalli di dieci giorni per i prossimi 4 anni.

Tra i punti più contestati della riforma, oltre agli aspetti economici e previdenziali, c’è il limite di una sola udienza a settimana; “i cittadini” – ha dichiarato in una nota il segretario dell’Unagipa, Alberto Rossi – “toccheranno con mano cosa succederà quando la sciagurata riforma Orlando entrerà in vigore con i giudici di pace che non potranno tenere più di una udienza a settimana”.

Fonte: http://www.altalex.com/documents/news/2017/06/05/giudici-di-pace-di-nuovo-in-sciopero-per-un-mese-dal-26-giugno

Foto: http://www.altalex.com/documents/news/2017/05/10/giudici-di-pace-confermano-sciopero-di-un-mese

26 giugno Giudice di pace Ordine Avvocati Sciacca sciopero gdp un mese

Lascia un commento